titolo

News

 
Assemblea dei Soci
12/04/2012
Avviso di convocazione di Assemblea Ordinaria dei Soci 2012

In esecuzione della delibera consiliare del 27 marzo 2012, l’Assemblea Ordinaria dei Soci è convocata per il giorno 27 aprile 2012, alle ore 15,30, presso il Circolo Soci in Pachino, Via Libertà n. 14, in prima convocazione, ed occorrendo in seconda convocazione per il giorno:


Domenica 13 maggio 2012 alle ore 10,00


presso i locali del Cinema Politeama Moderno in Pachino, Corso Nunzio Costa n. 124, per discutere e deliberare sul seguente:

Ordine del giorno

  1. Approvazione del Bilancio e della nota integrativa al 31 dicembre 2011, udite le relazioni degli amministratori e dei sindaci. Destinazione dell’utile netto di esercizio.
  2. Politiche di remunerazione. Informative all’Assemblea.
  3. Elezione del Presidente e dei componenti il Consiglio di Amministrazione previa determinazione del numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione medesimo.
  4. Elezione del Presidente e degli altri componenti il Collegio Sindacale.
  5. Elezione dei componenti il Collegio dei Probiviri.
  6. Determinazione dei compensi per i componenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale.
  7. Determinazione, ai sensi dell’art. 30 dello Statuto, dell’ammontare massimo delle posizioni di rischio che possono essere assunte nei confronti dei soci, dei clienti e degli esponenti aziendali.

Pachino, 30 marzo 2012

         Il Presidente
Prof. Avv. Concetto Costa


 

  • La bozza di Bilancio e le relazioni sono a disposizione dei Signori Soci presso la sede sociale e le filiali della banca.
  • Lo svolgimento dell’assemblea e gli adempimenti previsti per il rinnovo delle cariche sociali sono disciplinati dal vigente Regolamento Assembleare.
  • Ai sensi dell’art. 25 dello Statuto Sociale: “Possono intervenire all'assemblea e hanno diritto di voto i soci iscritti nel libro dei soci da almeno novanta giorni. Ogni socio ha un voto, qualunque sia il numero delle azioni a lui intestate. Il socio può farsi rappresentare da altro socio persona fisica che non sia amministratore, sindaco o dipendente della Società, mediante delega scritta, contenente il nome del rappresentante e nella quale la firma del delegante sia autenticata dal presidente della Società o da un notaio. La firma dei deleganti potrà altresì essere autenticata da consiglieri o dipendenti della Società a ciò espressamente autorizzati dal consiglio di amministrazione. Ogni socio non può ricevere più di tre deleghe. All'assemblea può intervenire e prendere la parola, senza diritto di voto, un rappresentante della Federazione locale cui la Società aderisce ed un rappresentante della Federazione Nazionale (Federcasse). All’assemblea potranno anche intervenire e prendere la parola, senza diritto di voto, rappresentanti dei Fondi di Garanzia cui la società aderisce, nei casi e secondo le modalità previsti nello statuto dei Fondi medesimi.”
  • In assemblea gli atti di bilancio saranno consegnati agli intervenuti su supporto informatico, copia cartacea può essere ritirata a richiesta all’ingresso in sala o presso la sede sociale e le filiali della banca nei 15 giorni antecedenti l’assemblea.